Giovedì 22 Agosto 2019

Secco Botta e risposta tra Loreggia ed Oddone sulla sanità

Secco Botta e risposta tra Loreggia ed Oddone sulla sanità

Non sono piaciute all’attività (già candidato alle regionali) valenzano del Movimento 5 Stelle, Gian Luca Loreggia, le dichiarazioni del capogruppo della Lega a Palazzo Pellizzari, Maurizio Oddone, con le quali chiedeva al consigliere Annamaria Zanghi quali fossero le posizioni del pentastellati sui 20 posti letto che passerebbero dall’ex Mauriziano alla casa di riposo. “Dal momento che il nostro movimento è giovane ma la nostra memoria no, ricordiamo bene le amministrazioni regionali passate che hanno portato avanti lo smantellamento del nostro predisio ospedaliero, tra le quali anche quella del presidente Cota della Lega. Noi, da quando siamo in consiglio comunale, ci battiamo per cercare di salvare il salvabile della sanità valenzana, tentando di tutelare i pochi servizi rimasti, sempre dalla parte dei cittadini. Oggi il data di fatto è che, a causa del centrodestra e del centrodinistra, l’ospedale di Valenzaè nello stato in cui si trova, a prescindere dai 20 posti letto e dalla guardia medica. Saremmo lieti di essere smentiti dalla nuova giunta regionale, sostenuta dalla Lega. In Regione il pallino è in mano vostra e quindi avete tutti gli strumenti per cambiare rotta e per realizzare fatti, altrimenti sarà soltanto una sterile polemica politica”. La replica di Oddone è lapidaria: “Chi ha qualcosa da dire guarda avanti, la politica del no e la colpa e degli altri ha già dato il suo responso nelle urne”.

Massimo Iaretti

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Valenza

Donna aggredita
da un pit bull

20 Agosto 2019 ore 18:04
.