Domenica 08 Dicembre 2019

Accordi

Amv-Amc, il vertice decide di prorogare

Amv-Amc, il vertice decide di prorogare

VALENZA - E’ stata prorogata al 30 novembre l’Associazione temporanea d’impresa tra l’Amv Spa di Valenza e l’Amc di Casale Monferrato.

È il principale esito dell’incontro che si è svolto lunedì all’Autorità d’Ambito 2 Biellese-Vercellese-Casalese (e Valenzano) alla presenza dei sindaci di Casale e Valenza, Federico Riboldi e Gianluca Barbero, dell’amministratore unico di Amv Spa, Andrea Canonico, del presidente e del direttore dell’Amc, Fabrizio Amatelli e Gabriella Cressano.

La mancata discussione sulla perizia di Valenza reti in liquidazione davanti al consiglio comunale di Valenza (rinviata a fine mese) non ha avuto, dunque, contraccolpi, sulla futura fusione per aggregazione nella ‘Compagnia delle acque pubbliche spa’ anche perché all’Ato non si è ancora discusso di quote.

Si è, però, fatto un cronoprogramma in base al quale entro il 30 settembre prossimo anche il consiglio comunale di Casale dovrà deliberare in merito allo statuto della nuova società, poi l’impegno di tutti è che i rispettivi consigli comunali, anche quelli dei comuni di minori dimensioni, vadano ad approvare il successivo passaggio verso la niuova spa, entro la fine di novembre.

Sarà certamente, da adesso in avanti, una bella corsa ad ostacoli per arrivare al risultato finale.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Scomparsi da 5 giorni,
il ritorno a casa

02 Dicembre 2019 ore 23:17
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
La fotografia

Parcheggio
maldestro 

03 Dicembre 2019 ore 11:36
.