Lunedì 21 Ottobre 2019

Sanità

Visori in 3D per piccoli pazienti

Li ha donati il Rotary di Valenza all'Infantile di Alessandria

Visori in 3D per piccoli pazienti

Visori in 3D

La realtà virtuale arriva all’ospedale infantile di Alessandria. grazie al Rotary di Valenza, presidente Werner Natta, che ha effettuato una preziosa donazione, insieme al contributo del Distretto 2032 e dei Club del gruppo Piemonte Est, di visori 3D che consentono di applicare i concetti della realtà virtuale alla pratica clinica quotidiana.  Alessio Pini Prato, direttore della Chirurgia Pediatrica spiega: "I visori vengono utilizzati da qualche anno negli Stati Uniti con lo scopo di distrarre i pazienti oncologici sottoposti a chemioterapia, applicare i criteri della sedazione non farmacologica per procedure moderatamente dolorose ma fortemente caricate di aspettative emotive, e contenere l'effetto psicologico del distacco madre-figlio nell'induzione all'anestesia per gli interventi chirurgici".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il caso

'Last banner',
in libertà Rob...

09 Ottobre 2019 ore 07:00
Pomaro

Pedone investito,
è grave

14 Ottobre 2019 ore 07:56
.