Mercoledì 01 Aprile 2020

Cineteatro Sociale

Mercoledì c'è Hammamet a Valenza

Proiezione alle ore 21

Mercoledì c'è Hammamet a Valenza

VALENZA - Si ritrova un capitolo critico della storia italiana nell'ultimo film di Gianni Amelio. Mercoledì 19 febbraio (ore 21) al CineTeatro Sociale di Valenza il regista, già Leone d'Oro 1998, firma “Hammamet”, il racconto degli ultimi sei mesi di vita di Bettino Craxi, interpretato da un somigliantissimo Pierfrancesco Favino.

A distanza di 20 anni dalla morte di uno degli uomini politici più importanti della Repubblica Italiana, la pellicola riporta a galla il nome di Craxi, un tempo sulle copertine di tutti i giornali e oggi occultato silenziosamente sotto strati e strati di sabbia. Un nome che molti non vogliono ricordare, che intimorisce altri e che altri ancora vorrebbero cancellare, forse per sempre.

Il film, basato su testimonianze reali, è scandito da tre tappe che riguardano il “re caduto”: l'incarico di Presidente del Consiglio dei Ministri, indagato poi nell'inchiesta Mani Pulite; la figura della figlia Stefania che lotta per lui e istituisce la Fondazione Craxi, volta a tutelare l'immagine del padre; e, infine, un misterioso giovane che entra nell'ambiente politico della famiglia Craxi, provando a demolirlo da dentro.

Prezzo del biglietto: 6 euro. Possibilità di acquistare una speciale “cinecard” che da diritto a 5 ingressi al costo di 20 euro.

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

serravalle scrivia

Sorpreso a girare in auto: non aveva nemmeno la patente

29 Marzo 2020 ore 16:00
.