Lunedì 06 Aprile 2020

Carabinieri

Finto incidente: due giovani nei guai

Denunciati dai Carabinieri di Valenza

Finto incidente: due giovani nei guai

VALENZA - Due giovani salernitani, di 25 e 22 anni, sono stati denunciati dai Carabinieri di Valenza per danneggiamento e tentata truffa. I due, con precedenti, hanno tentato lo stratagemma della cosiddetta “truffa dello specchietto” a danno di un 65enne di Alessandria.

I due, a bordo di un'auto, hanno simulato un inesistente incidente stradale con il coinvolgimento dell’ignara vittima, chiedendo l’immediato risarcimento del danno al fine di evitare lungaggini burocratiche e aggravi assicurativi.

Il tempestivo intervento dei Carabinieri ha permesso di impedire il compimento del reato e di rinvenire a bordo dell’autovettura dei delinquenti alcuni sassi e altro materiale, utilizzati per inscenare la truffa.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

L'estate sta finendo.
Le vacanze sono finite

27 Marzo 2020 ore 08:00
L'analisi

Coronavirus, sui decessi 
i conti non tornano

03 Aprile 2020 ore 11:31
Lutto

Addio all'arbitro
Beppe Carta

27 Marzo 2020 ore 16:50
.