Giovedì 04 Giugno 2020

Il restauro

Prosegue il cammino dei restauri in Duomo

Prosegue il cammino dei restauri in Duomo

VALENZA - Prosegue il percorso di ‘Fede e bellezza’ voluto dal prevosto del Duomo, monsignor Massimo Marasini, per celebrare, dal 2019 al 2023, i quattrocento anni di vita del luogo di culto valenzano, con tutti i suoi pregevoli tesori d’arte.

Dopo il restauro dell’altare di Santo Stefano, con ‘La gloria di Santo Stefano’, opera di ormai certa attribuzione a Stefano Maria Legnano, ‘Il Legnanino’ (lavoro svolto in età giovanile, collocata nel primo altare della navata destra dal transetto), c’è un nuovo appuntamento che attende la prima chiesa della città di Valenza.

Infatti, “Se le intenzioni dei donatori verranno confermate – dice monsignor Marasini – si provvederà come prossimo passo al restauro dei due altari secenteschi a lato dell’altare maggiore, intervento che senza dubbio potrà rivelare grosse sorprese perché i manufatti risultano completamente ridipinti”.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

31 Maggio 2020 ore 10:16
Unità di crisi

In provincia oggi
7 nuovi contagi,
2 vittime
e 15 guariti

25 Maggio 2020 ore 17:41
.