Domenica 25 Settembre 2022

L'appello

I funzionari di Polizia: «Contro i rave party servono norme specifiche»

La nota firmata dalla segreteria regionale dell'Anfp

16 Agosto 2022 ore 10:41

di Redazione

carmine-bagno

Carmine Bagno

CASALE - Le forze dell'ordine, attraverso una nota diffusa dalla segreteria regionale dell'Anfp, l'Associazione Nazionale Funzionari di Polizia, chiedono che vengano istituite - nel corso della prossima legislatura - norme anti rave party.

Nel comunicato, firmato dal dirigente del Commissariato di Casale Carmine Bagno, anche segretario regionale Anfp, si argomenta così la richiesta: «Solo l’equilibrio e l’esperienza dei dirigenti di polizia hanno consentito di contenere e di ristabilire la legalità in contesti ambientali difficili e non privi di rischi, sotto il profilo tecnico operativo, per l’incolumità degli agenti e dei partecipanti ai rave party tenuti durante il fine settimana di ferragosto nell’alessandrino e nel leccese». 

Il modello di tali norme potrebbe essere quello francese o quello inglese: «Al riguardo, per contrastare efficacemente “le feste del delirio”, così come vengono definiti da un noto vocabolario on line, auspichiamo che nella prossima legislatura vengano emanate norme specifiche anti-rave, mutuandole dalle discipline inglesi e francesi».


 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Casale, incidente in zona industriale: un morto e un ferito

20 Settembre 2022 ore 22:01
borghetto borbera

Anche la val Borbera in lutto per la morte di Stefano Sutter

19 Settembre 2022 ore 06:15
.