Lunedì 08 Agosto 2022

La protesta

Il sindacato medici diffida l'Asl di Alessandria

Definita "illegittima" la delibera che privatizza alcuni servizi

01 Agosto 2022 ore 14:39

corsia-ospedale

ALESSANDRIA - La privatizzazione dei servizi sanitari è sempre di grande attualità.

E' di poco fa la notizia che  il sindacato medico Anaao Assomed ha inviato una diffida legale all’Asl di Alessandria riguardo alla gara per l’esternalizzazione di servizi sanitari.

"Il bando di gara - si legge in una nota - prevede un contratto per 9 anni, ammontante a 49 milioni e mezzo di euro, per affidare ai privati il reparto di Recupero e Riabilitazione Funzionale, gli ambulatori specialistici di Cardiologia, Neurologia, Allergologia, Pneumologia, Dermatologia, Gastroenterologia e Reumatologia, e i turni in Pronto soccorso. La delibera a nostro avviso è illegittima, come da sentenza del consiglio di Stato ed implica un notevole danno erariale. Per questo, Anaao Assomed intima formalmente di revocare la delibera n. 644 del 20/7/2022, nonché di sospendere l’eventuale espletamento dei correlati bandi di gara".

 

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Incidente: muore Marco, il fratello di Simone Breggion

06 Agosto 2022 ore 09:04
.