Mercoledì 25 Maggio 2022

Il caso

Alessandria violenta: 13enne aggredita dal branco di ragazze in pieno centro

Non è stato l'unico episodio del fine settimana. Le indagini

Alessandria violenta: 13enne aggredita dal branco di ragazze in pieno centro

ALESSANDRIA - Brutale aggressione in centro. Ieri pomeriggio, sabato, verso le 16.30, una 13enne è stata selvaggiamente aggredita da un nutrito gruppo di ragazze che - mettendo letteralmente le mani addosso alla giovane presa di mira - l'hanno scaraventata a terra colpendola con calci.

La giovanissima è stata accompagnata dai genitori all'ospedale Infantile dove i medici hanno medicato le lesioni fisiche. Ciò che sarà ancora più difficile da superare è il trauma psicologico di un episodio così violento,  accaduto - senza alcun motivo - in una zona centrale della città. 

"Certamente domattina presenteremo denuncia - ci spiega la mamma - perché non è possibile tollerare situazioni del genere".

La ragazza era con alcuni amici quando è stata affrontata dal gruppo di ragazze che hanno iniziato a sbeffeggiarla per la sua statura. "Giraffa", "cavallo", tutti epiteti rivolti a una ragazzina perbene che è stata circondata e picchiata solo per essersi permessa di rispondere in modo educato "ma come ti permetti?". Sorge il dubbio che quel raid fosse studiato. Alla giovane è stata tesa una trappola?

Il Capodanno alessandrino finisce in rissa

La lite degenerata in piazzetta della Lega

Di fronte all'educazione, il branco di ragazze ha agito con furia selvaggia: l'hanno raggiunta, gettata a terra e colpita con calci. Lasciando segni tangibili dell'aggressione, e quelli meno evidenti che racchiudono sentimenti come la paura e il terrore di trovarsi di nuovo faccia a faccia con le giovani delinquenti.

E in via Pontida e a Panorama...

Quello di ieri non è stato l'unico episodio: in via Pontida alcuni ragazzi sarebbero stati protagonisti di una seconda rissa, e qualcuno ha documentato con un video che ne racconta i "contorni", e nella zona del Centro Commerciale Panorama un gruppetto di minorenni avrebbe aggredito un 13enne. 

Alessandria, purtroppo, non è nuova ad episodi del genere. Lo testimoniano le aggressioni avvenute in centro e le baby gang denunciate dal commissario Giuseppe Ceravolo, della Polizia Municipale.

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Pontestura in lutto: muore mamma di 41 anni

18 Maggio 2022 ore 15:57
.