Mercoledì 25 Maggio 2022

Le regole

Quarantena Covid, le nuove norme: quanto dura e chi deve farla

Il decreto del 30 dicembre ha introdotto nuove regole per l'isolamento in caso di contagio o contatto con un positivo

covid - quarantena - isolamento - nuove norme

Le nuove regole per la quarantena

ALESSANDRIA - Quarantena, sorveglianza attiva e mascherine: il decreto di fine anno, varato dal Governo il 30 dicembre ed entrato in vigore dal 1° gennaio, ha i introdotto alcune novità in caso di positività a Covid-19 o di contatto stretto con un positivo.

Ecco le principali novità:

Per un positivo, se vaccinato con ciclo completo (due dosi) da meno di 120 giorni o vaccinato con terza dose, è previsto un periodo di isolamento di 7 giorni al termine del quale è necessario fare un tampone (antigenico, ossia “rapido”, anche presso una farmacia o molecolare). Se questo è negativo, il periodo di isolamento si considera terminato. Nel caso in cui il test sia effettuato presso centri privati abilitati, è necessario trasmettere alla Asl il referto negativo, anche con modalità elettroniche.

Se il positivo non è vaccinato, o ha ricevuto il vaccino da oltre 120 giorni, l'isolamento è di 10 giorni, al termine del quale occorre fare un tampone (anche in questo caso, molecolare o antigenico). Se eseguito privatamente, occorre trasmettere il risultato alla propria Asl.

Contatti stretti

In caso di contatto stretto con un positivo, non c'è obbligo di quarantena per chi ha ricevuto la terza dose di vaccino o ha completato il primo ciclo (prima e seconda dose) da meno di 120 giorni. In questi casi è prevista una autosorveglianza di 5 giorni ma è obbligatorio, per uscire, utilizzare una mascherina Ffp2 per 10 giorni. Nel caso in cui compaiano sintomi, occorre effettuare al più presto un tampone rapido o molecolare.

Ai contatti stretti che abbiano completato il ciclo vaccinale da più di 120 giorni e che abbiano comunque un green pass rafforzato valido, se asintomatici, si applica una quarantena di 5 giorni con obbligo di un test molecolare o antigenico negativo al quinto giorno.

Per i soggetti non vaccinati o che abbiano completato il ciclo vaccinale primario da meno di 14 giorni, continua a vigere la quarantena di 10 giorni dall’ultima esposizione, con obbligo di un test molecolare o antigenico negativo al decimo giorno.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Pontestura in lutto: muore mamma di 41 anni

18 Maggio 2022 ore 15:57
.