Venerdì 22 Ottobre 2021

La presentazione

Venerdì al Centro di Cultura il libro d'esordio di Daniele Morgese

Per quattro anni insegnante al Cellini

daniele-morgese-i-negativi

VALENZA - Venerdì 8 ottobre alle 18 al Centro Comunale di Cultura di Valenza la Biblioteca Civica ospiterà lo scrittore Daniele Morgese che presenterà al pubblico il suo romanzo d’esordio I Negativi pubblicato dalla casa editrice Giulio Perrone.

«Il miglioramento della situazione sanitaria consente di riprendere, anche se con le dovute cautele e regole, le nostre attività culturali. La presentazione del romanzo di Daniele Morgese “I Negativi” è solo la prima di una serie di incontri dedicati ad autori e romanzi che la Biblioteca civica sta  programmando per i prossimi mesi. Un segnale positivo di ripresa che ci rende tutti felici» spiega Alessia Zaio, assessore ai Beni Culturali.

La quarta di copertina introduce così alla lettura del testo: “Andrès ha vent’anni, vive a Parigi con la madre e non ha mai conosciuto il padre, Jean-Luc Auteuil, al secolo Gianluca Auterri, fotografo celebrato e ammirato, che è riuscito a imprimere la storia in un’immagine. A pochi giorni dall’inaugurazione della mostra dedicata al proprio lavoro, Gianluca si toglie la vita, confessando in una lettera di essere un imbroglione. Andrès è arrabbiato: si può perdere due volte una persona che non si ha mai avuto accanto per davvero? Come può piangere un padre che lo ha abbandonato? Di certo non può abbandonare la madre, Martina, che lo ha cresciuto con amore e ha forgiato un legame unico e indistruttibile. Mamma e figlio partono allora per Milano, c’è il funerale a cui partecipare, l’appartamento del defunto da riorganizzare: è proprio qui che Andrès si imbatte in una stanza tappezzata di proprie foto. La sua unica certezza crolla: perché il padre li ha abbandonati? Era davvero l’uomo egoista e superficiale che ha sempre immaginato? Il tarlo inizia a rodere fino a portarlo di notte nell’appartamento del padre, dove trova una lettera e il suo diario. In quelle pagine scopre la versione di Gianluca sul successo inaspettato, sulla storia con Martina, sulla propria nascita. A chi dare ragione? Qualcuno ha ragione? Rovistando nel passato dei genitori, Andrès scopre l’unica verità possibile, che non esiste verità. Daniele Morgese, con una scrittura che gronda dolore, insegna che ogni storia ha il suo negativo, la sua versione inversa e speculare e soprattutto che figli e genitori sono umani allo stesso modo, con sogni, insicurezze, paure e meschinità, sono immagine gli uni degli altri, mutui specchi di scampoli di vita.”

Nato in Puglia, Daniele Morgese ha conseguito la laurea in Storia dell’Europa contemporanea presso l’Università degli Studi di Pavia. Per quattro anni è stato docente di Letteratura italiana e Storia presso l’Istituto di Istruzione Superiore Benvenuto Cellini di Valenza. Negli anni si è occupato di critica e di recensioni musicali ed è stato anche conduttore radiofonico per un’emittente pugliese. Oggi vive e insegna a Genova.

L’accesso agli spazi del Centro Comunale di Cultura è consentito solo in possesso del Green Pass e con la mascherina. Per info e prenotazioni: tel. 0131 949286, email: biblioteca@comune.valenza.al.it.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'annuncio

Green Pass e lavoro: Draghi firma il nuovo Dpcm

14 Ottobre 2021 ore 18:45
La gara

Sposi in tivù, vince la nostra coppia

17 Ottobre 2021 ore 19:18
.