Mercoledì 01 Dicembre 2021

La novità

Teatro Sociale: la gestione va ancora a Cmc - Nidodiragno. Domani il primo evento

Il concerto del trio jazz di Luigi Tessarollo

Teatro Sociale: la gestione va ancora a Cmc - Nidodiragno. Domani il primo evento

Presidente e direttore artistico della coop

VALENZA - La cooperativa CMC/Nidodiragno, guidata da Angelo Giacobbe con la direzione artistica di Roberto Tarasco, si è aggiudicata nuovamente la gestione triennale del Teatro Sociale di Valenza vincendo il bando promosso dal Comune per il triennio 2021-2024. Da domani, inoltre, riprenderanno gli appuntamenti.

Una sfida importante, un rilancio significativo dopo la lunga fase segnata dalla pandemia: «Voltare pagina e pensare al futuro: questo il nostro auspicio - dice Giacobbe - Nasce con un intendimento preciso il nostro approccio al nuovo triennio di gestione del Teatro Sociale di Valenza.

Intendiamo dunque proporre varie formule per incontrare la comunità; l’idea di un teatro ‘per tutti’ che possa coniugare una stagione principale di qualità e popolarità, una programmazione cinematografica continuativa, un programma di teatro-cinema per famiglie, una rassegna primaverile dedicata alla comicità, la proposta di laboratori ed attività didattiche, nonchè l’apertura alle realtà del territorio, attraverso varie forme di residenza amatoriali e professionali che possano trovare in teatro la loro casa».

Si realizzerà una continuità sinergica con importanti realtà istituzionali – come il circuito regionale Fondazione Piemonte Dal Vivo e la Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani – che negli anni hanno sostenuto fattivamente la programmazione del Sociale, e sarà ugualmente importante la collaborazione con il Comune. L'obiettivo è quello di rendere il teatro un autentico punto di riferimento culturale per la città.

Già a partire dai primi giorni di ottobre il Teatro Sociale ospiterà importanti appuntamenti: domani il concerto jazz con il trio di Luigi Tessarollo, e dal 5 al 7 ottobre ‘The Scribble’ (lo scarabocchio), festival di teatro per l'infanzia organizzato da TeatroDistinto.

 

I corsi

A partire da giovedì 7 ottobre riprendono anche le attività di Valenza Pedagogica, corsi e laboratori per tutte le età: ‘TEAtro POTenziale’, corsi di teatro per bambini e ragazzi con Luca Zilovich, attore, regista, drammaturgo, giocoliere, narratore. Le lezioni, tutti i giovedì, sono dedicate a due fasce di età:  ‘TeaPot KIDS’ (per bambini dai 6 ai 12 anni) ‘TeaPot TEEN’ (dai 13 ai 17 anni).

Poi Guitar Magic World: lezioni di chitarra individuali con Antonino Salamone (RednakS), giovane chitarrista e compositore con 3 album all'attivo, sempre più conosciuto in provincia e non solo, per tutte le età a partire dai 10 anni, tutti i venerdì a partire dall'8 ottobre.

Uno, te stesso, centomila: laboratorio teatrale per adulti condotto da Monica Massone. Per potenziare la propria autostima e interpretare con credibilità e naturalezza personaggi, monologhi, dialoghi e partiture d’azioni fisiche. 6 lezioni a partire dal 27 ottobre, è richiesto il green pass.

L’iscrizione ai corsi prevede la sottoscrizione della tessera annuale ValenzaTeatroSocialClub. Iscrizioni presso la segreteria del Teatro Sociale, a partire dal 30 settembre, giovedì e venerdì ore 16-19, e-mail: formazione@valenzateatro.it. Per essere sempre informati sulle attività del teatro è possibile iscriversi alla newsletter sul sito.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

dal 29 novembre

Poste, nuovo orario per sei uffici: apertura da lunedì a sabato

26 Novembre 2021 ore 10:30
Guardia di Finanza

Sequestrati oltre un milione di beni
a un commercialista alessandrino

29 Novembre 2021 ore 09:57
.