Mercoledì 01 Dicembre 2021

La deliberazione

Il Milite Ignoto è cittadino onorario di Valenza

Ieri sera il voto unanime del consiglio comunale

Il Milite Ignoto è cittadino onorario di Valenza

VALENZA - In occasione del centenario della traslazione del Milite Ignoto all’Altare della Patria (Roma, 4 novembre 1921-2021), il Gruppo delle Medaglie d’Oro al Valor Militare d’Italia, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Comuni Italiani (Anci), ha avviato il progetto “Milite Ignoto, Cittadino d’Italia” per il conferimento della cittadinanza onoraria da parte di tutti i Comuni italiani. 

Ieri, dopo un po' di mesi di attesa, è stata la volta di Valenza: il consiglio comunale ha votato all'unanimità il punto prima di tributare un applauso alla deliberazione, avvenuta alla presenza di Mauro Barzizza, il vicecapogruppo degli Alpini di Valenza. 

Proprio le Penne Nere della città dell'oro da un po' stavano perorando la causa di un tema che stentava a trovare spazio nel contingentato elenco dei temi all'ordine del giorno del consiglio comunale. «Ne avevamo parlato con il sindaco Maurizio Oddone già a gennaio, siamo molto soddisfatti, è un avvenimento molto importante per noi» commenta il capogruppo Giuseppe Santamaria.

Il Milite Ignoto è un militare italiano caduto durante la prima guerra mondiale e sepolto a Roma all'Altare della Patria. La sua identità resta ignota poiché il corpo fu scelto tra quello di caduti privi di elementi che potessero permettere il riconoscimento. La tomba del Milite Ignoto rappresenta simbolicamente tutti i caduti e i dispersi in guerra italiani. Fu inaugurata solennemente il 4 novembre 1921 con la traslazione da Aquileia dopo un viaggio in treno speciale attraverso varie città italiane. 

Prima della votazione aveva relazionato il presidente del consiglio comunale Angelo Spinelli. Dopo il suo lungo intervento di taglio storiografico le parole di Maria Maddalena Griva, Davide Varona e Daniele Boccardi.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

dal 29 novembre

Poste, nuovo orario per sei uffici: apertura da lunedì a sabato

26 Novembre 2021 ore 10:30
Guardia di Finanza

Sequestrati oltre un milione di beni
a un commercialista alessandrino

29 Novembre 2021 ore 09:57
.