Giovedì 25 Febbraio 2021

L'annuncio

Valensa' d'na vota: posticipata al 2021 l'uscita del nuovo volume

Il 32° numero del periodico sarebbe dovuto essere pubblicato a dicembre

Valensa' d'na vota: posticipata al 2021 l'uscita del nuovo volume

Valenza, assedio del 1635

VALENZA - Molti valenzani si aspettavano, nel mese di dicembre, come da consolidata tradizione, la presentazione del 32° numero di Valensa ‘d’na vota. Purtroppo però le difficoltà organizzative e logistiche dovute all’emergenza sanitaria hanno costretto i curatori (Carlo Dabene, Alberto Lenti e Pier Giorgio Manfredi) a posticipare di un anno la pubblicazione del nuovo volume.

«Il lavoro dei redattori non si era fermato nel corso del 2020 e avevamo già definito in linea di massima i nuovi contenuti e affidato a storici la stesura di testi. Uno fra tutti il ritrovamento di un volume di padre Bertana di Valenza sulla storia dei Cappuccini con una cronaca dettagliata della peste “manzoniana” nella nostra città. La pubblicazione del Valensa d’na vota è resa però possibile – oltre che da un contributo comunale, dalle vendite nelle edicole e librerie della città - dai numerosi inserzionisti e non ci sembrava nè giusto nè opportuno, in questo momento di crisi economica e sociale, sollecitare sponsorizzazioni al riguardo» le parole di Dabene.

Nell’incontro di martedì 10 febbraio con i curatori della rivista, il vice sindaco Luca Rossi e l’assessore ai Beni Culturali Alessia Zaio hanno espresso la volontà dell’Amministrazione comunale di «continuare a sostenere l’attività di ricerca storica e documentaria che Valensa ‘d’na vota porta avanti da oltre trent’anni. Speriamo che l’anno prossimo si possa procedere con la pubblicazione del 32° volume di questo periodico che sentiamo quanto mai nostro».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

novi ligure

Addio a Sonia Merlo, «amica altruista
e collega gentile»

19 Febbraio 2021 ore 09:25
Novi Ligure

‘Villa Minetta’ aggiudicata all’asta

16 Febbraio 2021 ore 18:35
La tragedia

Bistagno, schianto mortale in periferia

19 Febbraio 2021 ore 21:05
.