Giovedì 22 Ottobre 2020

Politica

Giunta Oddone, è già tutto deciso

Valenza, il sindaco tiene per sé i Lavori pubblici. Quote rosa con Gatti e Zaio

Giunta Oddone, tutto deciso

Rossella Gatti in festa coi leghisti

VALENZA - A poche ore dal successo elettorale, Maurizio Oddone ha scelto la sua squadra, quella che amministrerà Valenza per i  prossimi cinque anni.

Rispetto al previsto c'è una sorpresa nella distribuzione degli incarichi: Oddone ha tenuto per sé quello ai Lavori pubblici, per il quale sembrava indicato il collega di partito Paolo Patrucco. A Oddone anche la delega dell'identità culturale, annunciata in campagna elettorale.

Vice sindaco, come ampiamente annunciato, è Luca Rossi di Forza Italia, con deleghe (già messe nero su bianco) a Urbanistica, Industria, Artigianato, Lavoro, Formazione, Unesco, Rapporti con le Università e Rapporti con il consiglio comunale.

Ecco le altre deleghe: Paolo Patrucco (Lega), Assessore con delega a Ecologia, Ambiente, Frazioni, Trasporti, Decoro Urbano
Rossella Gatti (Lega), Assessore con delega a Politiche Sociali, Welfare Animale, Associazionismo, Volontariato, Famiglia, Casa
Luca Merlino (FDI), Assessore con delega a Bilancio, Partecipate, Sport, Politiche Giovanili, Personale, Informatizzazione
Alessia Zaio (Forza Italia), Assessore con delega a Istruzione, Commercio, Turismo, Manifestazioni, Beni Culturali
In capo al Sindaco rimangono le deleghe relative a Lavori Pubblici, Sanità, Legale, Polizia Municipale, Sicurezza, Protezione civile, Agricoltura, Identità culturale.

 Il primo consiglio dovrà essere convocato entro il 26 ottobre. A presiedere la prima seduta sarà il leghista  Marco Bissacco, poi il compito di presidente del consiglio comunale toccherà ad Angelo Spinelli.  

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

La tragedia

“I Vincenti responsabili”. Il Gup: imprudente...

20 Ottobre 2020 ore 18:25
.