Mercoledì 23 Settembre 2020

Coronavirus

Un altro giorno senza decessi. E aumentano i guariti

In provincia sono 3244 i pazienti risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia

Oggi in provincia 6 vittime, 2 nuovi positivi e 2 guariti

PIEMONTE – Anche oggi nessun decesso di persone positive al test del Covid-19 secondo quanto comunicato nel pomeriggio dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte. Il totale rimane 4136 deceduti risultati positivi al virus. In provincia sono 3244 (+2 rispetto a ieri) i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia. In Piemonte sono 26.272 (+13 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: Asti, 845 (+0) Biella, 2467 (+2) Cuneo, 2368 (+0) Novara, 13.518 (+6) Torino, 1109 (+2) Vercelli, 964 (+0) Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 173 (+0) provenienti da altre regioni. Altri 638 sono “in via di guarigione”, ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

La situazione dei contagi
Sono 31.868 (+38 rispetto a ieri, di cui 33 asintomatici. Dei 38 casi, 10 screening, 26 contatti di caso, 2 con indagine in corso. I casi importati sono 7 su 38) i casi di persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte, così suddivisi su base provinciale: 4125 Alessandria (+2 rispetto a ieri), 1889 Asti, 1056 Biella, 2966 Cuneo, 2836 Novara, 16.024 Torino, 1402 Vercelli, 1157 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 274 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 139 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. I ricoverati in terapia intensiva sono 3 (come ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 85 (-2 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 734. I tamponi diagnostici finora processati sono 521.071, di cui 286.612 risultati negativi.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Cassano Spinola

Trova una bomba in cantina
e la porta ai carabinieri

13 Settembre 2020 ore 13:07
.