Lunedì 25 Maggio 2020

Poste

Potenziata l’apertura di 9 uffici postali in provincia

Poste, la pensione consegnata a casa dai carabinieri

PROVINCIA – Continua il progressivo ripristino orario degli uffici postali. Dopo la temporanea rimodulazione resasi necessaria allo scoppiare della pandemia, Poste Italiane ha provveduto ad aumentare gradualmente le aperture degli uffici postali già a partire dallo scorso 26 marzo in coincidenza con il pagamento delle pensioni, fino ad arrivare al quasi completamento delle riaperture sia nella città di Alessandria sia nella provincia.

Dal 14 maggio, infatti riprenderà l’orario prolungato fino alle 19.05 l’ufficio postale di Acqui Terme e ricominceranno a funzionare dal lunedì al sabato gli uffici postali di Mandrogne, Masio, Pasturana, Ponzone, San Sebastiano Curone e Sezzadio, mentre Terranova Monferrato sarà operativo mercoledì e sabato. Lunedì 18 maggio riaprirà al pubblico l’Ufficio Postale di Casale Monferrato 3 in corso Indipendenza 31/C.

La riapertura degli uffici postali della provincia di Alessandria è stata possibile anche grazie all’adozione di idonee misure di sicurezza come, ad esempio, l’installazione di pannelli schermanti in plexiglass negli uffici postali con il bancone ribassato e il posizionamento di strisce di sicurezza che garantiscano il mantenimento della distanza interpersonale di almeno un metro, nonché di accurate procedure di sanificazione delle sedi realizzate a tutela della salute di dipendenti e cittadini.

Poste Italiane invita i cittadini ad entrare negli uffici postali esclusivamente per compiere operazioni essenziali e indifferibili e ove possibile, dotati di misure di protezione personale come guanti e mascherina mantenendo obbligatoriamente le distanze di sicurezza, all’esterno e all’interno dei locali.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

San Giorgio 

Dramma, agricoltore
si toglie la vita

15 Maggio 2020 ore 15:12
.