Domenica 31 Maggio 2020

Coronavirus

Valenza: si apre un conto corrente per aiutare nell'emergenza

Inizia la distribuzione dei buoni spesa

Valenza: si apre un conto corrente per aiutare nell'emergenza

Il sindaco Gianluca Barbero

VALENZA - Il sindaco di Valenza Gianluca Barbero, nel suo messaggio di ieri sera, informa che con oggi terminerà la consegna delle mascherine in città. Aggiornamenti anche sulla distribuzione dei buoni spesa, che è ufficialmente iniziata in comune su appuntamento, mentre continua simultaneamente l'attività di ricezione e valutazione delle domande per ottenerli.

Le iniziative non si fermano. Oggi verrà aperto un conto corrente dedicato per Valenza. La prima donazione ammonta a 10mila euro e arriva dallo stesso Comune. Il sindaco si augura di  «arrivare a 150.000 euro per dotare la città di 10 dispositivi medici per i nostri medici di base per monitorare a distanza pazienti critici e poi con le nostre associazioni acquisire ciò che serve per lo sviluppo dei presidi necessari a tutelare la nostra comunità in emergenza. Può apparire localista la scelta di fare beneficenza a Valenza ma questa crisi ci ha mostrato i limiti del nostro sistema. Continua anche l'approfondimento su tutto quanto si potrà e si dovrà fare per i commercianti e per tutte le categorie produttive ma appare ovvio che il panorama legislativo nazionale che appare in evoluzione ci aiuterà a fare del nostro meglio».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
.
Gli anni '90 di Valenza

1992: marcia per la difesa dei reparti di ostetricia e ginecologia del Mauriziano

Il saggio

Gli anni '90
di Valenza

29 Maggio 2020 ore 08:00