Sabato 06 Giugno 2020

La curiosità

Valenza: il covid allunga il mandato Barbero

Le elezioni slittano, probabilmente tra ottobre e dicembre

Valenza: il covid allunga il mandato Barbero

VALENZA - Tante grandi e piccole conseguenze dall'emergenza coronavirus. Una di queste riguarda le elezioni amministrative che erano in programma a Valenza a fine primavera e che invece, molto probabilmente (manca solo l'ufficialità), si terranno tra ottobre e dicembre 2020.

Questo è quello che dice la bozza (quindi passibile di modifiche) del "Decreto coronavirus": «In deroga a quanto previsto dall’articolo 1, comma 1, della legge 7 giugno 1991, n. 182, limitatamente all’anno 2020, le elezioni dei consigli comunali, previste per il turno annuale ordinario, si tengono in una domenica compresa tra il 15 ottobre e il 15 dicembre 2020». Sempre in autunno, come se non bastasse, ci sarà da recuperare anche il referendum sul taglio dei parlamentari.

Quindi, chi attendeva fino a qualche giorno fa che, in vista delle urne a Valenza, le varie compagini scoprissero le carte, almeno svelando il nome dei candidati, rimarrà deluso. Questa campagna elettorale, partita in sordina (decisamente) tra incertezze dal centrosinistra e centrodestra resta ancora in stallo.

La Giunta Barbero, per cause di forza maggiore, si è perciò garantita altri mesi alla guida della città. I valenzani altri tre mesi di balletto; chi sarà il candidato del centrosinistra? Barbero sembra di no, Ballerini manca il sì... Il centrodestra correrà unito? Lo farà con Oddone? Senza contare che gli scenari che sembravano delinearsi, da qui a quest'ottobre, potrebbero pure mutare radicalmente...

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

31 Maggio 2020 ore 10:16
.