Sabato 06 Giugno 2020

Atletica

Stefani e Straneo, i Mondiali slittano a ottobre

Le due atlete della provincia avrebbero dovuto gareggiare il 29 marzo a Gdynia

Straneo e Stefani a Verona. Per il tricolore

Per Valeria Straneo ed Elisa Stefani l'appuntamento con i Mondiali di mezzamaratona slitta ad ottobre

ALESSANDRIA - Il coronavirus sta cancellando tutto lo sport. Anche i campionati mondiali di mezzamaratona, in calendario il 29 marzo a Gdynia, in Polonia. Per Valeria Straneo ed Elisa Stefani, le due atlete della nostra provincia protagoniste di una storica doppia convocazione in azzurro, un rinvio arrivato da poco: c'è anche la nuova data, il 17 ottobre, tutte e due sperano di essere ancora nella cinquina che rappresenterà l'Italia.

Per Stefani, in particolare, sarebbe stato il debutto, solo rimandato di qualche mese, e chissà che non ci sia anche un'altra occasione prima. Straneo è alla ricerca del tempo per Tokyo nella maratona: il numero di competizioni ancora in calendario si sta riducendo, Valeria aveva indicato il 19 aprile come data possibile e Vienna come sede, alcune cancellazioni riducono le opportunità a disposizione.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

31 Maggio 2020 ore 10:16
.