Venerdì 22 Novembre 2019

Dilettanti

Ecco i calendari: molti derby nelle prime giornate

In Prima la Novese riparte dalla sfida promozione con il Sexadium, poi ripescato

Ecco i calendari: molti derby nelle prime giornate

La Novese riparte dalla finale playoff della scorsa stagione, Con Sexadium

Sul filo di lana, ma la scadenza del 31 luglio per i calendari dei campionati regionali piemontesi è stata rispettata: non mancano i derby in Promozione già dalle prime giornate, ma ogni categoria ha le sue sorprese.

Cominciamo dall’Eccellenza dove l’Hsl Derthona giocherà in casa tre delle prime tre giornate: si comincia ospitando il Canelli, poi trasferta a Vanchiglia ed Atletico Torino e Saluzzo al “Coppi”.

Percorso opposto per il Castellazzo che giocherà al Comunale solo la gara della seconda giornata con il Chisola, mentre farà visita al Pinerolo all’esordio e poi a Saluzzo e Olmo. Il derby di andata è fissato per il 17 novembre a Castellazzo , quello di ritorno al “Coppi” il 22 marzo a cinque giornate dalla fine del campionato.

In Promozione, straprovinciali già dalla seconda giornata: solo l’esordio risparmia gli scontri fratricidi con Gaviese, OvadeseSilvanese e Valenzana che ospitano rispettivamente Pozzomaina, Santostefanese e Carrara 90, mentre Acqui, Arquatese Valli Borbera ed Asca faranno visita a Cit Turin, Lucento e Mirafiori. Da lì in poi tour de force di scontri diretti fra alessandrine per l’Acqui che incontra in successione Valenzana, Asca ed Arquatese all’”Ottolenghi” e fa visita all’OvadeseSilvanese alla quarta, quando si giocherà anche Arquatese-Asca. Gli altri derby: OvadeseSilvanese-Valenzana è alla terza, Gaviese-Valenzana alla quinta, OvadeseSilvanese-Gaviese alla sesta, Gaviese-Acqui all’ottava, Valenzana-Asca alla decima, Arquatese-Valenzana ed Asca-OvadeseSilvanese all’undicesima, OvadeseSilvanese-Arquatese alla dodicesima, Asca-Gaviese alla tredicesima e si chiude con Gaviese-Arquatese alla quattordicesima risparmiando gli scontri diretti all’ultima giornata.

La Prima Categoria propone il duello provinciale nel girone B alla quarta giornata il 29 settembre quando sul sintetico del “Bianchi” di Casale andrà in scena Stay O’ Party-Junior; ritorno a Pontestura, neve permettendo, il 2 febbraio.

Nel girone G davvero tanti gli scontri diretti fra alessandrine: il primo turno propone Canottieri Alessandria-Fulvius, Cortemilia-Calliano, Don Bosco Asti- San Giuliano Nuovo, Monferrato-Costigliole, Sexadium-Novese (rivincita della finale playoff dell’anno scorso), Solero-Pozzolese, Spinetta Marengo-Luese e Tassarolo-Felizzano. I big match potrebbero essere Fulvius-Pozzolese alla quinta giornata, Novese-Pozzolese alla decima e Fulvius-Novese alla quindicesima, ma occhio a San Giuliano Nuovo, Spinetta Marengo e Felizzano.

In Seconda I ufficiale la rinuncia delle Pizzeria Muchacha (anticipata solo da Il Piccolo) che lasciano così il girone monco: ogni squadra osserverà un turno di riposo e la prima giornata per le squadre alessandrine prevede Don Bosco Alessandria - Pastorfrigor Frassineto, Fortitudo Occimiano- Valfenera, Nicese-Casalcermelli e Nuova Astigiana-Quargnento.

Nel girone L, quello tutto alessandrino, partenza con il botto con il derby ovadese Pro Molare-Capriatese, quello novese Libarna-G3 Real Novi e quello tortonese Viguzzolese-Sale; completano il programma Casalnoceto-Cassine, Castelnovese Castelnuovo-Cassano, Mornese-Boschese e Frugarolese-Deportivo Acqui. Tutte le gare della categoria saranno disputate il 15 settembre, sette giorni dopo l’avvio degli altri campionati.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

novi ligure

Schianto mortale
a tarda sera in autostrada

21 Novembre 2019 ore 08:41
.