Martedì 18 Febbraio 2020

bassignana

Ed ecco che Barbadoro va a sfidare la Vischi

Ed ecco che Barbadoro va a sfidare la Vischi

A Bassignana le elezioni comunali vedono una sfida inedita. Da un lato il sindaco uscente, Pier Paolo Barberis, ha fatto un passo indietro («sono cresciuti gli impegni di lavoro») e si ricandida come capolista della squadra che sostiene l’attuale vicesindaco, Eleonora Vischi. «Si tratta – dice Vischi – della prosecuzione dell’esperienza amministrativa dell’attuale giunta». L’aspirante sindaco, forte di una presenza pluriennale nell’esecutivo municipale, punta sul mantenimento dei servizi scolastici, la sicurezza del territorio. Non si ricandida l’altro assessore Fabrizio Cattai. La squadra di Vischi, dunque è composta da Pier Paolo Barberis, Erica Spigariol, Davide Santapà, Francesco Garavelli, Cristina Pani, Giacomo Sanzoni, Simone Locardi, Alessandro Cattaneo, Maristella Giraldini, Cinzia Schillace. Il Competitor è invece una figura nota della politica provinciale, Massimo Barbadoro, attuale assessore del Comune di Valenza. «Vivo a Bassignana da circa 15 anni, ho deciso di candidarmi per dare un segno di discontinuità». Se eletto spiega che «farà delle scelte». A sostenerlo ci sono con la lista ‘Progetto Bassignana’, Andrea Cazzola, Michele Moretto, Tiziano Pesavento, Elena Mellani, Roberto Scognelli, Vittoria Crisafi, Luca Libralesso, Teresa Di Leonardo, Alessio Sartori, Nicola Mastroianni.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Recensione

"1917":
la Grande Guerra
in un piano sequenza

09 Febbraio 2020 ore 10:47
Video

"La strada per Valenza
è una vergogna"

11 Febbraio 2020 ore 18:34
CALCIO - PRIMA CATEGORIA

Russo al 92' riapre il campionato

12 Febbraio 2020 ore 22:28
.