Martedì 15 Giugno 2021

Elezioni

La Zanghi si allea a Deangelis

Valenza, raggiunta l'intesa tra l'ex FdI e la capogruppo M5S

La Zanghi si allea a Deangelis

Annamaria Zanghi

VALENZA - Annamaria Zanghi rompe gli indugi: appoggerà il candidato a sindaco Alessandro Deangelis, terzo incomodo in una partita elettorale che, finora, vede schierati Luca Ballerini per il centrosinistra e Maurizio Oddone per il centrodestra.

Deangelis (ex di Forza Italia e di Fratelli d'Italia, partito dal quale si è autosospeso) mercoledì ha annunciato la discesa in campo. In una nota ha fatto capire di stimare il lavoro della Zanghi, la quale ha accettato l'invito a partecipare, probabilmente da capolista.

La Zanghi è attuale capogruppo dei Cinque Stelle in consiglio comunale. Da mesi, ormai, ha manifestato l'idea di presentarsi alle elezioni senza il marchio del Movimento. L'intenzione iniziale, a quanto si è capito, era quella di candidarsi da sola; poi però è arrivato l'invito di Deangelis, con il quale è stata trovata l'intesa.

Deangelis ha esperienza in Consiglio comunale: era in maggioranza ai tempi del sindaco Cassano. Cinque anni fa non è stato candidato, ma ha assunto un ruolo importante all'interno di Forza Italia, partito che poi ha lasciato per passare a Fratelli d'Italia. "Ha ambizioni che non collimano con i nostri intenti" ha detto Enzo Amich, commissario cittadino di FdI. Ora ha trovato come compagna di viaggio l'ormai ex esponente di un partito che, a livello nazionale, governa col Pd.

A Valenza, i Cinque stelle non saranno della partita ma appoggeranno "candidati davvero civici". 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il lutto

Dentista morto di infarto

11 Giugno 2021 ore 16:05
.