Mercoledì 12 Agosto 2020

L'annuncio

Valenza: il pacchetto di agevolazioni per le attività produttive

Sospese prima rata dell'Imu e la seconda rata Tari. Esenzione Cosap

Valenza: agevolazioni tributi comunali per le attività produttive

La seduta in videoconferenza del 29 maggio

VALENZA – Durante il consiglio comunale di Valenza tenutosi lo scorso venerdì, membri del parlamentino hanno approvato all'unanimità il pacchetto agevolazioni, proposto dalla maggioranza del sindaco Gianluca Barbero, dei tributi comunali rivolto alle attività produttive che hanno subito evidenti danni economici legati all’impossibilità di operare liberamente sul mercato durante il periodo di restrizioni. Questa condizione dovrà essere attestata entro il 16 giugno su modello predisposto dal Comune.

Sono state infatti sospese la prima rata Imu di spettanza comunale, relativa ad immobili direttamente impiegati in attività produttive interessate dai provvedimenti restrittivi, e la seconda rata Tari, relativa ai locali e alle aree utilizzati sempre delle attività produttive interessate dalle restrizioni, che avevano entrambe scadenza fissata al 16 giugno.

Per tutti i soggetti titolari di concessioni di occupazione suolo pubblico invece, vi è l’esenzione Cosap per il periodo intercorrente dal primo giorno di chiusura fino al 31 ottobre, da attestarsi entro il 16 giugno su modello predisposto dal Comune. Infine - sempre a tema Cosap - è stato sospeso il pagamento del canone dovuto per i restanti mesi di attività, fino alla fine del 2020.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polstrada

La lunga coda sull'A26? Un camionista addormentato!

05 Agosto 2020 ore 09:01
.