Giovedì 06 Agosto 2020

Il commento

Valenza rialza le saracinesche. Stanchi: «I commercianti sono eroi»

Prossimamente un'iniziativa pubblicitaria

Valenza rialza le saracinesche. Stanchi: «I commercianti sono eroi»

Franco Stanchi

VALENZA - Il presidente dell'associazione di commercianti valenzani "L'oro dal Po al Monferrato" Franco Stanchi commenta la ripresa delle attività. Oggi a Valenza, come in tutt'Italia, tante saracinesche si sono alzate: «Servirà del tempo ma qui da noi nessuno ha gettato la spugna, al momento risulta una ripartenza soft, poche vendite e ancora pochi clienti per strada, bisognerà aspettare forse un po per tracciare il primo bilancio». 

Inevitabile uno sguardo a oltre due mesi di difficoltà: «È stato un periodo pesante, di grande sacrificio, per più di due mesi zero incassi e l’obbligo di rispettare il pagamento di affitti, spese accessorie e impegni presi con le banche, per quasi tutti il pagamento della merce ordinata e l’impossibilità di venderla nel giusto periodo con una stagione che volge già al termine. Il vuoto a livello governativo con aiuti promessi, tardivi e difficilmente raggiungibili hanno fatto il resto.  Questi - dice Stanchi a proposito dei commercianti - sono “Eroi”: chi ha vissuto questa esperienza e sta lottando tuttora per tener alto il proprio nome e della propria azienda, onorando impegni e stipendi dei propri dipendenti e ulteriormente indebitandosi non può essere definito diversamente. Buon risultato e costante crescita anche per la pagina Facebook “Io Compro a Valenza” che ha dato la possibilità a tanti negozianti di mantenere un contatto vivo con i propri clienti in questo difficile periodo illustrando di volta in volta nuove proposte, uno strumento questo, gestito dall’Associazione, che verrà ulteriormente valorizzato da una prossima campagna pubblicitaria».

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.