Lunedì 10 Agosto 2020

Calcio

Dilettanti: iscrizioni gratuite fino alla Prima Categoria?

Per D, Eccellenza e Promozione riduzione del 50 per cento

ALESSANDRIA - Due settimane fa il presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia aveva parlato del rischio di veder sparire migliaia di società del calcio dilettantistico italiano. La priorità, in questo momento, non è solo dare verdetti ai campionati fermi da quasi due mesi, con molti comitati regionali che, nei sondaggi tra i club, hanno raccolto quasi il 100 per cento di pareri favorevoli alla chiusura. C'è da cercare di salvare il futuro del movimento: fra le proposte iscrizioni gratuite per Terza, Seconda e Prima Categoria e riduzione del 50 per cento per Promozione ed Eccellenza. Uno sconto che potrebbe essere esteso anche alla serie D, anche per le fideiussioni.

Sibilia valuterà questa soluzione con i presidenti regionali e, anche, con il Consiglio del Dipartimento  Interregionale. Un'altra misura che potrebbe essere adottata, raccogliendo le istanze delle società, è confermare le classi dei quattro under obbligatori per la D (un '99, due 2000 e un 2001) per completare la formazione dei giocatori.

A livello regionale si è in attesa anche di conoscere tempi e criteri per accedere ai 4 milioni di euro di contributi che l'assessore regionale allo sport, Fabrizio Ricca, ha annunciato essere a disposizione di tutto lo sport dilettantistico, di federazioni ed enti di promozione.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polstrada

La lunga coda sull'A26? Un camionista addormentato!

05 Agosto 2020 ore 09:01
.