Lunedì 30 Marzo 2020

Tortona

Il paziente ricoverato in rianimazione è positivo al coronavirus

Il Comune: "In contatto con le autorità sanitarie per recepire nuove eventuali disposizioni"

Il paziente ricoverato in rianimazione è positivo al coronavirus

TORTONA - AGGIORNAMENTO 17.48 - Il Comune di Tortona interviene sul caso del paziente affetto da coronavirus: "E’ risultato positivo al test del COVID-19 (coronavirus) il paziente ricoverato da sabato scorso in terapia intensiva all’Ospedale di Tortona. La situazione è tenuta sotto controllo da parte dell’Asl Al ed il Pronto Soccorso rimane al momento chiuso per motivi precauzionali.

L’Amministrazione comunale è in contatto con le autorità sanitarie per gestire la situazione e recepire eventuali nuove disposizioni, riponendo la massima fiducia negli operatori impegnati, a tutti i livelli, nella gestione di questa emergenza. Un ringraziamento particolare va al personale sanitario del Pronto soccorso e della Rianimazione dell’Ospedale di Tortona che sta affrontando ore difficili con grande abnegazione".

ORE 17.30 - Coronavirus: il test sul paziente di 65 anni ricoverato in Terapia Intensiva all'ospedale di Tortona è risultato positivo. In questo momento è in atto una riunione della Direzione sanitaria in ospedale per decidere i passi da compiere nelle prossime ore.

Al momento rimangono chiusi sia il Pronto soccorso che il reparto dove è ricoverato l'uomo che versa in prognosi riservata. 

Seguono aggiornamenti.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore panettiere, stroncato
da un malore fatale

19 Marzo 2020 ore 21:36
.