Domenica 29 Marzo 2020

Judo

Carlotta Zeme prende il bronzo. E punta all'oro

La valenzana, tesserata per il Dlf Alessandria, protagonista al Gran Prix Alpe Adria

Carlotta Zeme prende il bronzo. E punta all'oro

Carlotta Zeme com l'allenatore Alessio Miceli, prima di un combattimento a Lignano

Bronzo al Gran Prix Alpe Adria, a Lignano Sabbiadoro, uno dei più importanti appuntamenti internazionali, perché assegna punti per la ranking list 2020. Basterebbe questo per considerare il terzo posto di Carlotta Zeme un risultato molto importante, ma la giovane judoka valenzana, tesserata per il Dlf Alessandria, avrebbe potuto anche salire sul gradino più alto del podio.

Partenza decisa, in pochi secondi si sbarazza Mara Garofolo (Judo Forio) e Noemi  Pignatiello (Luino). Nel terzo turno un attimo di distrazione le costa il successo contro la modenese Eleonora Giusti, avversaria alla sua portata. Nei recuperi Carlotta riprende la sua marcia battendo la slovena Marjia Sukic, la romana Matilde Ceci e, nel combattimento per la terza posizione, ancora ippon, ad Alessia Napoletano del Judo Fuorigrotta.

"Carlotta  è dotata di grande esplosività, per lei vincere per ippon è quasi naturale. Deve solo imparare - sottolinea il suo allenatore, Alessio Miceli - a gestire meglio l'emotività al momento di salire sul tatami. A Lignano un grande piazzamento, ma con la sensazione di poter lottare per l'oro". Quasi sicura, ora, la convocazione in Coppa Europa, fra due settimane.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore panettiere, stroncato
da un malore fatale

19 Marzo 2020 ore 21:36
.