Lunedì 30 Marzo 2020

Al Sociale

Sabato a Valenza i "Capolavori" di Berruto

Un grande appuntamento, sport e non solo

Sabato a Valenza i "Capolavori" di Berruto

VALENZA - Nell'anno delle Olimpiadi estive di Tokyo 2020 al Teatro Sociale di Valenza si torna a parlare di sport. A raccontare storie di sport, ma non solo, sarà, sabato 1 febbraio (ore 21), Mauro Berruto, torinese, per 25 anni allenatore di pallavolo e vincitore, tra le altre cose, con la nazionale maschile, della medaglia di bronzo ai Giochi Olimpici di Londra 2012.

Berruto, nel lecture-show “Capolavori”, ci parlerà, appunto, di capolavori, delle supreme espressioni artistiche in pittura, musica o letteratura, ma ci insegnerà a riconoscere come capolavori anche le imprese sportive. Capolavori di bellezza, ma anche di fatica; capolavori di perfezione, ma anche di imperfezione, perché i capolavori non si trovano solo nelle vittorie e nei vincitori, ma anche nelle sconfitte e negli sconfitti.

L'appuntamento rientra nella stagione di prosa Apre del Teatro Sociale di Valenza, che per il settimo anno consecutivo è firmata alla direzione artistica da Roberto Tarasco e curata nella gestione da Angelo Giacobbe/Cmc-Nidodiragno Produzioni.

Biglietti di ingresso: intero euro 20, ridotto euro 12.

Info e prenotazioni: 0131.920154 - biglietteria@valenzateatro.it - www.valenzateatro.it

Orari apertura della biglietteria: da martedì a venerdì ore 16-19, sabato ore 10-13

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore panettiere, stroncato
da un malore fatale

19 Marzo 2020 ore 21:36
.