Domenica 29 Marzo 2020

Alessandria

Premiate dalla Guida Gambero Rosso due gelaterie della provincia

Al Sigep di Rimini premi per la Soban di Valenza e la Canelin ad Acqui Terme. Per Coldiretti l’aumento delle temperature ha fatto volare i consumi di gelato fuori stagione.

Premiate dalla Guida Gambero Rosso due gelaterie della provincia

ALESSANDRIA - Ci sono anche due esercizi commerciali della provincia di Alessandria fra quelli premiati al Sigep - 41° Salone Internazionale Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianali e Caffè, l’appuntamento professionale più importante al mondo dedicato al Gelato Artigianale e all’Arte del Dolce. In Piemonte le realtà produttive premiate sono state sei, quattro in provincia di Torino, di cui tre del centro città, e due nell’Alessandrino. Si tratta della gelateria Soban, a Valenza e la gelateria Canelin ad Acqui Terme che si riconferma, per la quarta volta, tra le migliori realtà artigianali italiane. La conferma è arrivata in occasione di un meeting, che si concluderà domani, organizzato in un momento particolarmente proficuo per le attività del settore.

Secondo la Coldiretti il cambiamento del clima con l’aumento delle temperature ha fatto volare i consumi di gelato fuori stagione che nel 2019 hanno superato i 6 chili a testa. «Si sta verificando una sempre più marcata tendenza alla destagionalizzazione degli acquisti che – sottolinea Mauro Bianco, presidente Coldiretti Alessandria – è in atto da diversi anni, nonostante l’estate resti la stagione privilegiata per coni e coppette. Ad essere preferito è di gran lunga il gelato artigianale nei gusti storici anche se  cresce la tendenza nelle diverse gelaterie ad offrire “specialità della casa” che incontrano le attese dei diverse target di consumatori, tradizionale, esterofilo, naturalista, dietetico o vegano».

Da tempo l'associazione sottolinea, e intende rimarcare, l'importanza della qualità del latte, della frutta e delle altre materie prime nella preparazione del prodotto. «Da segnalare negli ultimi anni il boom delle agrigelaterie che garantiscono la provenienza della materia prima dalla stalla alla coppetta con gusti che vanno dal latte di asina a quello di capra fino alla bufala. Nelle agrigelaterie – aggiunge  Roberto Rampazzo, direttore di Coldiretti Alessandria – è particolarmente curata la selezione degli ingredienti, dal latte alla frutta, che sono rigorosamente freschi con gusti a “chilometri zero” perché ottenuti da prodotti locali che non devono essere trasportati con mezzi che sprecano energia ed inquinano l’ambiente».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore panettiere, stroncato
da un malore fatale

19 Marzo 2020 ore 21:36
.