Domenica 12 Luglio 2020

Atletica

Straordinaria Stefani, a Firenze è la prima italiana

La valenzana quarta assoluta  alla maratona, con il suo personale, 2h31'47''

Straordinaria Stefani, a Firenze è la prima italiana

Elisa Stefani taglia il traguardo della Maratona di Firenze. Prima italiana (foto organizzazione)

Ormai non ci sono più aggettivi per descrivere Elisa Stefani. Già a Praga, a maggio, era stata lei la prima italiana al traguardo. A Firenze è ancora lei la numero uno azzurra al traguardo alla 36esima maratona, uno spettacolo con un fiume di persone e livello molto alto.

Per la valenzana, che gareggia per Brancaleone Asti, una prestazione perfetta, vicina al podio:  il  tempo, 2h31'57'', è il suo nuovo primato personale, avvicinando il podio (terza è la Jebet, in 2h30'28''). Il suo è anche il quarto crono italiano dell'anno, che le permette di chiudere 18a assoluta, risultato eccezionale, anche per la concorrenza e per i molti (e molte) che Elisa si è lasciata alle spalle. Per questa atleta continui progressi, merito delle sue grandissime qualità, della sua determinazione e del suo spirito di guerriera. Fra i primi a complimentarsi con lei anche il sindaco di Valenza, Gianluca Barbero.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Novi Ligure

Muore mentre fa
colazione al bar

02 Luglio 2020 ore 11:20
La foto

Dorme, con la gamba ingessata,
sulla panchina

08 Luglio 2020 ore 16:22
Serravalle Scrivia

Violenza
e sequestro di persona, arrestato 45enne

04 Luglio 2020 ore 09:15
.