Venerdì 15 Novembre 2019

Economia

Brexit: cosa cambia per le imprese?

Lunedì 21 ottobre in Confindustria Alessandria l’impatto Brexit per le aziende orafo-gioielliere

Privacy, un seminario sulle novità per le aziende

ALESSANDRIA - Le modalità di fare business con il Regno Unito saranno senz’altro più difficoltose a seguito dell’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea, ad oggi prevista per il 31 ottobre. Le incertezze della Brexit sollecitano un quadro di riferimento in cui collocare le relazioni delle imprese con il Regno Unito, e la Delegazione di Confindustria a Bruxelles organizza lunedì 21 ottobre alle 15 un webinar sul tema Brexit: cosa cambia per le imprese?

Confindustria Alessandria attiva, nella propria sede, un collegamento diretto per seguire il webinar, che illustrerà i possibili scenari economici e sociali che andranno a definirsi.Ospite presso la Delegazione di Confindustria a Bruxelles sarà Tommaso Andria, Coordinamento negoziati Art. 50 (Brexit), Rappresentanza Permanente d’Italia presso l’Unione Europea.

In Confindustria Alessandria il collegamento sarà preceduto, alle 14,15, da un punto di confronto per le aziende orafo-gioielliere finalizzato ad analizzare l’impatto operativo della Brexit sulla specificità della movimentazione dei prodotti del settore. Ospite sarà Mauro Ferretti di Ferrari Spa. Londra è infatti un mercato molto ricco e, quindi, naturale sbocco per i prodotti di gioielleria del nostro distretto orafo. Anche le incertezze che riducono la domanda, l’inflazione interna e la svalutazione della sterlina sono temi da monitorare con grande attenzione per tutelare le nostre imprese esportatrici.

La partecipazione delle aziende all’evento è libera previa iscrizione telematica www.confindustria.al.it.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Tempo reale

"Vincenti ha confessato". Parole poi confermate al Gip

09 Novembre 2019 ore 09:29
Tempo reale

Tragedia di Quargnento:
la svolta, nella notte il fermo

08 Novembre 2019 ore 22:29
.