Giovedì 12 Dicembre 2019

Concerto

Domenica Mario Verdicchio in Duomo a Valenza

L'accostamento è tra due  autori entrambi di immensa grandezza: Bach e Verdi

Domenica Mario Verdicchio in Duomo a Valenza

VALENZA - Domenica alle ore 16 al Duomo di Valenza concerto con, alla consolle del grandioso "Serassi" del 1852, restaurato dalla ditta "Fratelli Piccinelli" di Ponteranica (Bergamo) nel 1978,  siederà il noto organista Mario Verdicchio, originario di Parma ove per numerosi anni è stato docente di Organo e Composizione Organistica.

L'accostamento è tra due  autori entrambi di immensa grandezza, ma rappresentanti due mondi lontanissimi tra  loro: Bach e Verdi. Bach è uno degli autori di cui Verdicchio è specialista internazionalmente riconosciuto, Verdi invece è un po' lo specialista degli organi Serassi, soprattutto se di notevoli dimensioni come quello di Valenza.

Mario Verdicchio è nato a Fidenza (Parma) e ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma diplomandosi sia in Pianoforte che in Organo e Composizione organistica con il massimo dei voti. Dopo aver seguito corsi con Luigi Ferdinando Tagliavini per il repertorio classico italiano ed Anton Heiller per la musica bachiana, ha proseguito il perfezionamento organistico con Marie Claire Alain. Ha partecipato ad importanti Festival e Rassegne organistiche in Italia, Europa (Svizzera, Austria, Germania, Slovenia, Romania, Danimarca, Inghilterra presso l'Università di Oxford, Galles, Francia, Spagna) e Stati Uniti (New York).

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Scomparsi da 5 giorni,
il ritorno a casa

02 Dicembre 2019 ore 23:17
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
La storia

Tabaccaio aggredito reagisce
col bastone: denunciato

06 Dicembre 2019 ore 11:19
.