Martedì 17 Settembre 2019

Valenza

L'ex Palafiere è di Damiani

Investimento da 10 milioni di euro. Saranno creati anche un museo e un polo di formazione

L'ex Palafiere è di Damiani

VALENZA - L'ex Palafiere di Valenza è di Damiani: dopo un lungo percorso burocratico, il Gruppo è infatti diventato proprietario dell'immobile, destinato a ospitare la nuova sede produttiva della maison. Il progetto di rinnovamento e trasformazione prevede, inoltre, la creazione di un museo d’impresa e di una scuola di formazione per orafi e incastonatori.

Con un investimento stimato intorno ai 10 milioni di euro, "il sito - spiegano dal Gruppo - diventerà un polo d’avanguardia che dal primo semestre del 2022 racconterà l’eccellenza del brand, la sua storia, la sua visione contemporanea e il suo ruolo di protagonista nel più importante distretto di alta gioielleria al mondo, quello di Valenza".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
Spinetta

Bellavita: bimbo bloccato da bocchettone della piscina

10 Settembre 2019 ore 08:49
.