Lunedì 03 Agosto 2020

Valenza

Donna aggredita da un pit bull

E’ accaduto in uno stabile di via Mazzini. Il cane, al momento, è al canile

Donna aggredita da un Pit bull

VALENZA - E’ uscita di casa ed è stata aggredita da un pit bull. Una 70enne è stata trasportata all’ospedale civile di Alessandria dove i medici si sono riservati la prognosi. 

Sul grave episodio stanno indagando gli agenti della Polizia municipale di Valenza che mantengono il più stretto riserbo. L’aggressione è avvenuta all’ora si pranzo in un condominio di via Mazzini.

La dinamica non è ancora chiara, sembra però che il cane si sia avventato sulla donna proprio mentre stava uscendo dall’appartamento. Il pit bull si trovava nello stesso stabile dove abita la vittima ma non è chiaro, al momento, come si siano svolti i fatti e come sia riuscito a sfuggire alla persona che lo aveva in custodia. 

Al momento l’animale è stato preso in carico dai veterinari dell’Asl e, in via cautelare, trasferito al canile. 

Sul posto anche i medici del 118 che hanno soccorso la donna trasportandola al pronto soccorso in codice rosso.

AGGIORNAMENTO ALLE ORE 18,20: La donna è stata sottoposta a diverse trasfusioni ed è stata trasferita, con l'ambulanza della rianimazione, al Cto di Torino.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.